Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Delegazione di "Comunicazione Pubblica" in Sicilia
05 luglio 2017

 
Il 17 giugno, a margine di un incontro presso l'Ospedale Cannizzaro di Catania sull'attivazione del Numero Unico Emergenza 112, patrocinato da "Compubblica", si è tenuta una riunione degli iscritti siciliani dell'Associazione sotto la supervisione del vice segretario generale Marco Magheri, finalizzato alla verifica delle condizioni per la ricostituzione della Delegazione regionale per terminare il periodo di prorogatio e passare quindi ad una nuova fase proattiva.

La nuova Delegazione è composta da Giuseppe Idonea (delegato), consulente in relazioni pubbliche e comunicazione, che è stato responsabile delle relazioni esterne e della comunicazione di diversi Enti e Aziende pubbliche; Orazio Vecchio, giornalista professionista, responsabile ufficio stampa dell'Azienda Ospedaliera Cannizzaro di Catania; Giusy Rubino, comunicatore presso l'Urp del Comune di Melilli (Sr).

Mercoledì 28 giugno, alcuni giorni dopo l'insediamento, la Delegazione si è riunita per fare un programma degli interventi e ha individuato alcune priorità, in particolare l'annosa vicenda dell'applicazione della Legge 150 ed il riconoscimento del ruolo di comunicatore nel settore pubblico, valutando anche la prospettiva di attivare un "tavolo permanente" (anche insieme all'Assostampa) presso il Governo regionale per la trattazione di tutti gli argomenti relativi agli Urp e agli uffici stampa e ai cambiamenti radicali che le normative sulla trasparenza e i new media hanno comportato come strumento e come canale di comunicazione con gli stakeholders.

Altro argomento programmatico, riguarda la modalità operative che consentano a "Comunicazione Pubblica" in Sicilia di riprendere la visibilità necessaria sia per aumentare il numero degli associati che per accrescere l'autorevolezza e il "peso" delle istanze.

In Sicilia ci sono 390 Comuni, 3 Città Metropolitana, 18 strutture sanitarie e, tra Regione e Enti vari, almeno altri 150 soggetti pubblici dotati di Urp o comunque di strutture di comunicazione: tutto questo rappresenta una grande opportunità per riprendere contatto con i colleghi comunicatori, che ancora non conoscono nel dettaglio l'opportunità e i vantaggi di essere parte di una realtà come "Comunicazione Pubblica".
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Novembre »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Formazione on line Aiuto Milano 2017 P.A.: Social network e comunicazione pubblica 2.0 Sassari 2017 Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2017 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto