Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Palermo: gli Atenei per la comunicazione
07 gennaio 2019

 
Si è tenuto a Palermo, nello storico Palazzo Chiaramonte-Steri, sede dell'Università di Palermo, venerdì 14 dicembre 2018, il IX Incontro Nazionale dei Corsi in Scienze della Comunicazione nell'ambito delle manifestazioni Palermo capitale della Comunicazione. L'incontro era promosso dalla Conferenza Italiana di Scienze della Comunicazione, presieduta da Mario Morcellini. 

Numerose le tematiche affrontate e legate al rapporto tra comunicazione e Atenei. Docenti, studenti, professionisti e rappresentanti delle Istituzioni hanno analizzato criticamente la funzione dei media e delle nuove tecnologie, con uno sguardo rivolto allo stato e al futuro dei percorsi universitari in Scienze della Comunicazione nel sistema accademico italiano.

La sessione mattutina aperta da Mario Morcellini, è stata dedicata alla riflessione sul "Rischio di assolutismo della comunicazione" ed è iniziata con una lectio magistralis di Francesco Casetti dell'Università di Yale, cui hanno fatto seguito gli interventi di presidenti di Corsi di laurea e docenti di più Atenei italiani.

Negli interventi del pomeriggio, gli argomenti trattavano le differenti declinazioni scientifiche e didattiche dei curricula di comunicazione, attraverso i contributi dei rappresentanti delle sedi, con attenzione all'autoproduzione culturale dei laboratori, alla Terza missione, alle emittenti universitarie e all'innovazione didattica, anche con supporti video e poster di studenti. I lavori sono stati aperti da Pier Carlo Sommo, segretario generale di "Compubblica", che ha informato sullo stato di attuazione  dei nuovi profili professionali dei comunicatori del CCNL pubblico e le prospettive per il futuro dei comunicatori laureati nelle P.A..

La sessione conclusiva aveva come titolo "Nuove sfide del giornalismo nei Corsi di Comunicazione". Giornalisti, personalità della cultura e delle Istituzioni si sono confrontati sulla qualità dell'informazione sulle funzioni sociali e sulla rilevanza della formazione per il giornalismo e per la comunicazione. 
L'intervento conclusivo è stato di Sergio Scamuzzi, vice rettore dell'Università di Torino e componente del Comitato scientifico di "Compubblica".

Ndr. La Conferenza Nazionale delle Facoltà e dei Corsi di Laurea in Scienze della Comunicazione è nata nel 1992 allo scopo di riunire in Coordinamento Nazionale le tante anime che caratterizzano la disciplina. Ha come obiettivo primario valorizzare e promuovere le Scienze della Comunicazione quale elemento dinamico e indispensabile per lo sviluppo economico, sociale e culturale del Paese. La mission è produrre e trasferire cultura e conoscenza, sviluppare e formare capacità professionali competenti e critiche.
archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Giugno »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto