Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
NEWS › NEWS CP
HomeNews › Scheda articolo
Elezioni: un piano della Commissione europea contro la disinformazione
18 dicembre 2018

 

Il rischio di disinformazione, di notizie false, di rimaneggiamento è una delle maggiori preoccupazioni della Commissione europea che guarda alle elezioni del 2019. Per tentare di ovviare al problema la Commissione ha organizzato un piano d'azione il cui obiettivo è "tutelare i propri sistemi democratici e i dibattici pubblici e in previsione delle elezioni europee del 2019 e delle elezioni nazionali e locali che si terranno in vari Stati membri entro il 2020".

Il piano, concentrato su quattro settori, prevede la realizzazione di un sistema di allarme rapido per segnalare in tempo reale le minacce e di attento monitoraggio dell'attuazione del Codice di buone pratiche firmato dalle piattaforme online. In aggiunta la Commissione prevede di impiegare più personale e di aumentare il budget destinato al contrasto della disinformazione (da 1,9 a 5 milioni di Euro).

Un altro grande impegno è quello della sensibilizzazione dei cittadini e della loro "alfabetizzazione mediatica" col sostegno di fact-checkers indipendenti e di ricercatori che individueranno e denunceranno le campagna di disinformazione diffuse sui social network.

Entro la fine del 2018  le piattaforme on line dovranno aggiornare la situazione e poi fornire un resoconto mensile fra gennaio e maggio 2019. In gennaio la Commissione pubblicherà un primo aggiornamento sul Codice di buone pratiche (che se risultasse insoddisfacente  potrebbe essere dotato anche di misure normative). Da marzo 2019 sarà attivato il sistema di allarme rapido.

Fonte: https://eeas.europa.eu/

archivio completo »

AGENDA
tutti gli appuntamenti di Gennaio »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2019 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto