Home Agenda Associazione Attivita' Documentazione Link Contatti
cerca
FORMAZIONE › GIORNATE DI COMUNICAZIONE PUBBLICA. AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE PER COMUNICATORI
HomeGiornate di comunicazione pubblica. Aggiornamento professionale per comunicatori

Quattro differenti giornate di formazione a tema, fra Milano e Roma. Una declinazione "in pillole" di seminari pratici di una giornata (6 ore) che trattano, per ogni argomento proposto, temi di attualità e di aiuto professionale. Gli argomenti sono stati progettati per i comunicatori pubblici in un'ottica di approfondimento, aggiornamento e miglioramento delle competenze.

Qui di seguito la programmazione in ordine cronologico e i titoli, mentre la proposta formativa e la scheda con le modalità di iscrizione sono in allegato.

. 17 novembre 2020 – Roma: "Comunicazione di crisi e comunicazione di emergenza",

. 25 novembre 2020 – Milano: "La chiarezza del linguaggio",

. 26 novembre 2020 – Milano: "Comunicazione di crisi e comunicazione di emergenza",

.   1 dicembre 2020 –  Roma:  "Sindaci 2.0: come comunicare in modo efficace con il cittadino",

.   3 dicembre 2020 –  Milano: "Il servizio al cittadino tramite portali e siti pubblici",

. 10 dicembre 2020 –  Milano: "Sindaci 2.0: come comunicare in modo efficace con il cittadino".

 

Per ogni altra informazione scrivere a: formazione@compubblica.it o telefonare allo 02 67100712.


Allegati:
1) Proposta formativa [209.13 Kb] - download »
2) Scheda di iscrizione Milano [87.25 Kb] - download »
3) Scheda iscrizione Roma [84.23 Kb] - download »
AGENDA
tutti gli appuntamenti di Gennaio »












"Comunicazione Pubblica" sostiene

Mappa Aiuto Credits Privacy

Comunicazione Pubblica - Direzione di Milano tel./fax 02/67100712 r.a.
2001-2021 © Comunicazione all rights reserved - P.Iva 04630291005

Il sito web dell'Associazione Comunicazione Pubblica non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto