Eurobarometro: sostegno all'euro e dispositivo per la ripresa e la resilienza


Secondo l'ultima indagine Eurobarometro della Commissione europea, il sostegno all'euro rimane molto forte. Dall'indagine emerge che il 79% delle persone intervistate ritiene che l'euro sia un bene per l'UE e il 69% ritiene che sia una cosa positiva per il proprio paese.

I risultati mostrano anche un sostegno elevato nei confronti del dispositivo per la ripresa e la resilienza, lo strumento al centro di NextGenerationEU. Una robusta maggioranza (70%) è a favore di un piano per la ripresa a sostegno di tutti gli Stati membri, a condizione che questi realizzino investimenti e riforme verdi, digitali e sociali.

Inoltre dall'indagine è emerso che il 66% degli intervistati è favorevole all'abolizione delle monete da 1 e 2 centesimi, risultato che indica un livello di sostegno elevato e stabile con maggioranze assolute in tutti i paesi della zona euro.

L'indagine Eurobarometro è stata condotta tra il 2 e il 9 ottobre 2023 intervistando oltre 18mila persone provenienti dai 19 Stati membri della zona euro. 

I risultati completi

Fonte: https://ec.europa.eu/